fbpx
Regioni ed Enti Locali

Porto Empedocle, la Cisl diffida il Comune al pagamento delle retribuzioni

floriana russo introitoLa Funzione Pubblica Cisl, a seguito dell’esito negativo della procedura di raffreddamento presso la Prefettura di Agrigento, ha diffidato l’amministrazione comunale di Porto Empedocle a non interrompere arbitrariamente i pagamenti procedendo immediatamente al pagamento delle mensilità di FEBBRAIO e MARZO 2017 e a non utilizzare le somme destinate al pagamento dei dipendenti dell’Ente per qualsiasi altra spesa.

Il sindacato, rappresentato dal segretario Cisl Funzione Pubblica Floriana Russo Introito (in foto), ha avvisato inoltre che nel caso in cui il Comune non provvedesse al pagamento delle retribuzioni entro il termine perentorio di 10 giorni a far data dal 3 aprile, il sindacato su mandato dei lavoratori procederà dinnanzi alle competenti sedi giudiziarie.
Nei prossimi giorni sindacati e lavoratori hanno indetto un sit-in di protesta nell’area antistante il municipio di Porto Empedocle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.