fbpx
Home Archive by category Rubrica legis non est lex

Rubrica legis non est lex

Rubrica legis non est lex
A seguito dell’inchiesta Vultur, che aveva visto imputati diversi presunti esponenti della cosca mafiosa operante nel territorio di Camastra (AG), il Ministero dell’Interno aveva proposto l’adozione di un decreto di scioglimento del Consiglio comunale per infiltrazioni mafiose, e con separato provvedimento dinanzi al Tribunale civile di Agrigento aveva chiesto
Rubrica legis non est lex
La società “S. C. s.n.c.”, esercente attività di cava nel territorio di Siculiana (AG), venuta a conoscenza della procedura di aggiornamento del “Piano regionale dei materiali da cava” (c.d. “Piano cave”) da parte della Regione Siciliana, chiedeva al comune di Siculiana ed all’Assessorato regionale per l’energia l’inserimento dei lotti di sua proprietà tra le aree […]
Rubrica legis non est lex
Il sig. V. M., di anni sessanta, realizzava, in assenza di concessione edilizia, un cambio di destinazione d’uso, da fabbricato rurale a civile abitazione e ampliamento dello stesso, su un fabbricato, sito in c.da Vizzì, in relazione al quale, nell’ottobre 1994, il Comune di Montallegro (AG) aveva rilasciato la concessione edilizia.
Regioni ed Enti Locali Rubrica legis non est lex Spalla
Nuova sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia che ha accolto, ritenendolo fondato, un ricorso proposto dall’Avv. Gaetano Caponnetto (in foto), avverso la oramai nota sanzione amministrativa applicata dal Dipartimento regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana a numerosi proprietari di immobili realizzati senza il necessario titolo
Rubrica legis non est lex
Il T.A.R. Sicilia – Palermo, con ordinanza collegiale n.704 del 24.06.2020, ha accolto l’istanza cautelare promossa dagli Avv.ti Giorgio Troja, partner dello Studio Legale Cimino, e Valentina Castellucci, avverso l’ordinanza del Sindaco del capoluogo siciliano, avente ad oggetto la determinazione delle distanze minime dai “luoghi sensibili” per l’utilizzo degli
Regioni ed Enti Locali Rubrica legis non est lex Spalla
I Carabinieri della stazione di Porto Empedocle all’esito degli accertamenti tecnici eseguiti unitamente al personale di Girgenti Acque spa, hanno constatato allacci abusivi in un condominio della città marinara, perpetrato mediante Il collegamento dell’impianto domestico alla rete pubblica dell’acqua potabile.