fbpx
Economia

Prestiti per giovani: come ottenerli e cosa bisogna sapere

Spesso in giovane età si potrebbero avere difficoltà a reperire i fondi necessari per coltivare il proprio sogno, effettuare un acquisto o per soddisfare una particolare esigenza. In questi casi una valida soluzione è quella di ricorrere ad un prestito presso una banca per ottenere la liquidità di cui si ha tanto bisogno.

Per i giovani under 35 diversi istituti di credito prevedono la possibilità di ottenere prestiti agevolati e con condizioni maggiormente vantaggiose, in modo da potergli garantire una somma di denaro da poter reinvestire. Grazie a questi prestiti i giovani hanno la possibilità di ottenere un supporto economico per aprire il proprio business, per fare un viaggio importante, per acquistare una nuova auto ecc. Vediamo insieme qualche dettaglio in più sul funzionamento dei prestiti per gli under 35.

Prestiti per gli under 35: la proposta di Banco di Sardegna

Tra le proposte di finanziamento per giovani troviamo il prestito di Banco di Sardegna, che garantisce la possibilità alle persone tra i 18 ed i 35 di ottenere un finanziamento agevolato. Scopriamo insieme quali sono i requisiti per ottenerlo.

  1. Requisito anagrafico: per accedere a questa tipologia di finanziamento bisogna avere necessariamente tra i 18 ed i 35 anni.
  2. Importo finanziabile: si possono richiedere infatti cifre che vanno da un minimo di 500€ fino ad un massimo di 15.000€;
  3. Durata massima del finanziamento: 10 anni.
  4. Tasso d’interesse: la caratteristica principale del finanziamento per giovani è che garantisce un tasso d’interesse agevolato e quindi permette di poterlo restituire secondo il piano di ammortamento stabilito al momento della stipula del contratto.

Prestito per giovani di Banco di Sardegna: un esempio concreto

Ipotizziamo di voler ricorrere ad un prestito per giovani di Banco di Sardegna per l’acquisto di un motorino, magari per recarsi sul posto di lavoro. Per richiedere una cifra di 2.000€ per l’acquisto del motorino e per estinguere il debito nell’arco di 12 mesi, si dovrebbe pagare una rata mensile di 177,58€. Il TAN del prestito è al 5,40% mentre il TAEG 7,381%, di conseguenza gli interessi totali sulla somma percepita ammonteranno a circa 65€. Per quanto riguarda le spese per l’istruttoria della pratica Banco di Sardegna prevede che queste siano pari a zero. Le spese di incasso rata saranno invece di 1.50€, quindi sul totale di 2.000€ finanziati, al termine del contratto si andranno a restituire 2.084,34€.

Ovviamente si tratta di un esempio ed il quantitativo di interessi da pagare sarà diverso a seconda della portata del finanziamento e della durata del contratto.

Come richiedere un prestito per giovani presso il Banco di Sardegna

Richiedere un prestito per giovani presso il Banco di Sardegna è un’operazione davvero molto semplice: basta collegarsi al sito internet dell’istituto di credito e chiedere informazioni tramite l’apposito servizio di chat offerto dalla banca, oppure chiamando al numero verde e richiedendo tutte le informazioni di cui si ha bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.