fbpx
Curiosità

“A Pechino con il pandino”, ritorna ad Aragona Giovanni Cipolla reduce dalla sua impresa

Un moderno “Willy Fog” Giovanni Cipolla.

L’aragonese però, a differenza del personaggio de “Il giro del mondo in 80 giorni”, con il suo pandino, è arrivato da Palermo a Pechino. Ritornato in “patria” è stato accolto dai compaesani con applausi e calore. Un’impresa non da poco quella compiuta da Giovanni Cipolla, che ha raccontato delle suggestioni che il suo avventuroso viaggio gli ha lasciato impresse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.