fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, incendio in magazzino e palazzo evacuato: effettuati nuovi accertamenti

Nuovi accertamenti sui cumuli di materiali “ammassati” nel piazzale del palazzo di via Unità d’Italia, fra i quartieri di Fontanelle e San Giusippuzzu, dopo il maxi incendio scoppiato il 15 giugno scorso e che ha danneggiato un magazzino di un’azienda.

Ad effettuare i nuovi rilievi sono stati i militari dell’Arma dei Carabinieri della compagnia di Agrigento con gli uomini del Nucleo speciale dei vigili del fuoco Nbcr (Nucleare biologico chimico e radiologico) di Palermo.

L’area, come si ricorderà, si trova ancora sotto sequestro. L’obiettivo delle nuove verifiche è analizzare i cumuli di materiali presenti per verificare eventuali danni ambientali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.