fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Aragona, questione depuratore: assolti gli ex Sindaci Parello e Tedesco

comune-aragonaAssolti perché “il fatto non sussiste”. Gli ex Sindaci del Comune di Aragona, Salvatore Parello e Alfonso Tedesco, sono stati assolti dai giudici della Corte di Appello di Palermo dall’accusa relativa alla vicenda del depuratore di Aragona.

Secondo l’accusa il depuratore non avrebbe rispettato le norme di legge e avrebbe scaricato i liquami fognari in un vallone. In primo grado, come si ricorderà, i due ex amministratori erano stati condannati a due mesi di reclusione e una multa di 10 mila e duecento euro escludendo però nei loro confronti l’ipotesi di reato di omissione di atti di ufficio e danneggiamento. Ora l’assoluzione piena che è stata decisa anche per uno dei dirigenti comunali coinvolti nell’inchiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.