fbpx
Viaggiare liberi

Come organizzare delle splendide vacanze in Puglia

Organizzare il proprio viaggio per la Puglia è fantastico, specie se non si è mai stati nel sud Italia: scopriamo insieme come pianificare al meglio questo momento di relax nel Salento.

Dove prendere l’appartamento per le vacanze in Salento?

La penisola salentina è senz’altro un’area molto bella della Puglia da prendere in considerazione per le proprie vacanze: infatti, scegliendo degli appartamenti per le vacanze a Torre Lapillo piuttosto che a Gallipoli, avrete la possibilità di spostarvi in qualunque direzione, esplorando così le spiagge e non solo. Naturalmente, per prenotare un alloggio, un appartamento o una casa, è necessario tenere in considerazione le proprie necessità: ad esempio, se viaggiate con un animale domestico, assicuratevi che il posto in cui soggiornate sia aperto a chi ha animali. Se, invece, viaggiate con i vostri bambini, vi suggeriamo di dare un’occhiata a tutto quello che si trova nei d’intorni, dai supermercati sino ai medici e farmacie, così che potrete acquistare quello che vi serve. Anche chi si sposterà in Puglia con persone dalle abilità motorie difficili, non potrà fare a meno di selezionare una casa a piano terra, piuttosto che una camera dotata di ascensore. In questa maniera, potrete essere realmente certi di fare un affare e non investire il vostro denaro in qualcosa che, alla fine, potrebbe solo rappresentare un problema per voi e per la vostra famiglia.

Le città più belle del Salento da vedere

Durante la vostra permanenza in Puglia e più precisamente nel Salento, non potrete dimenticare di vedere alcune delle città più belle. A tal proposito, quindi, abbiamo pensato di darvi delle dritte, così da poter dire di aver fatto una vacanza indimenticabile in questa località del sud Italia. Iniziamo parlando della città di Otranto, perla che si affaccia sul mar Adriatico e che oggi è considerata la città più a ovest d’Italia. Questo comune, inoltre, è ricco di testimonianze del passato risalenti addirittura ai bizantini, turchi e aragonesi: un esempio evidente lo potrete trovare nello splendido Castello Aragonese. Naturalmente, quando vi troverete in questo luogo, dovrete visitare anche il centro storico per ammirare la vita di tutti i giorni e la cultura di questa popolazione. Un’altra città degna di esser visitata è Lecce: questa piccola città Barocca custodisce tantissimi edifici realizzati nel classico stile del ‘600 e vi consentirà di ammirare le atmosfere romantiche di un tempo. Infine, citiamo pure Gallipoli che con il suo celebre mercato del pesce vi farà tuffare immediatamente nella quotidianità di chi vive in questa città di mare.

Le spiagge da vedere durante le ferie

Quando sarete in vacanza in Puglia, nel Salento, dovrete assolutamente vedere il maggior numero possibile di spiagge: infatti, in questo modo potrete essere soddisfatti della vostra permanenza in questa regione. Ad ogni modo, se ancora non avete stilato la lista delle spiagge in cui trascorrere i vostri pomeriggi, vi aiutiamo noi: la prima cui far visita è Pescoluse, località che oramai è pure nota come le Maldive del Salento. Come potrete ben immaginare, il panorama che si crea è talmente bello da poter sembrare addirittura quello di una località esotica. Un’altra spiaggia da vedere durante le vostre ferie è, per l’appunto, quella di Torre Lapillo che si presenta con una curva di sabbia bianca dove ci si può stendere a prendere il sole. Che cosa dire, poi, del paradiso terrestre di Torre Chianca? Anche questa località è incantevole e è suggerita soprattutto a chi piace praticare immersioni e snorkeling per avvistare gli abitati dei fondali marini. La baia di Porto Selvaggio è un’altra di quelle destinazioni da scoprire in Puglia: qui troverete un panorama mozzafiato con la macchia mediterranea che circonda proprio la spiaggia, in parte sabbiosa e in parte rocciosa. Infine, terminiamo questo piccolo tour delle spiagge salentine citando Punta Suina, perfetta per chi vuole rilassarsi anche insieme ai bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.