fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Favara: condannati ai domiciliari per aver rubato utensili

carabinieriDopo i “ladri di galline”, i “ladri di utensili”.

Si tratta dei favaresi Mario Rizzo, Antonio Cibella e Filippo Russotto arrestati dai Carabinieri della compagnia di Favara dopo essere stati colti in flagranza a rubare, in un cantiere, utensili per l’edilizia.

Per i tre il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Maria Teresa Moretti, ha convalidato l’arresto e precisamente, secondo quanto richiesto dai difensori dei tre ladruncoli, il giudice, ha applicato per Rizzo e Russotto la misura degli arresti domiciliari mentre a Cibella la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla PG.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.