fbpx
Cucina

“Il pranzo della domenica”- antipasti- cotoletta di scamorza e zucchine

Un antipasto che apra l’appetito e che rispetti la stagionalità delle materie prime? Ve lo suggeriamo noi! Oggi la nostra rubrica di cucina “Il pranzo della domenica”, vi propone la ricetta di un goloso antipasto: la cotoletta di scamorza e zucchine. Ecco come realizzarlo:

INGREDIENTI

Zucchine 450 g

Scamorza (provola) 100 g

Pangrattato 50 g

Grana Padano DOP da grattugiare 30 g

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

Noce moscata q.b.

PER LA PANATURA

Uova 2

Pangrattato 300 g

PREPARAZIONE

Per preparare la cotoletta di zucchine e scamorza iniziate lavando le zucchine e privandole delle due estremità. Grattugiatele con una grattugia a fori medi e mettetele su di un colino appoggiato su una ciotola capiente così perderanno la loro acqua di vegetazione. Grattugiate ora la scamorza. Trasferite in una ciotola le zucchine leggermente strizzate e scolate; aggiungete la scamorza e la noce moscata grattugiata, salate e pepate a vostro piacimento. Unite al composto il pangrattato e il formaggio; impastate con le mani in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti. Ritagliate 6 quadrati di carta forno da circa 12 cm e adagiateli su un vassoio. Prelevate circa 100 g di impasto e ponetelo all’interno di un coppapasta da 10 cm di diametro appoggiato sopra il foglio di carta forno, schiacciate con il dorso di un cucchiaino per compattare le cotolette. Sfilate il coppapasta delicatamente.

Otterrete così 6 cotolette di zucchine e scamorza. Riponete le cotolette in frigorifero per almeno 1 ora. Per procedere alla panatura passate le vostre cotolette nell’uovo sbattuto. Successivamente passatele nel pangrattato, avendo cura che aderisca bene e in maniera omogenea su tutta la superficie. Le cotolette sono pronte per la cottura: in un tegame scaldate mezzo dito d’olio e adagiate una alla volta le cotolette. Fate cuocere a fuoco medio le cotolette da entrambi i lati e, quando avranno ottenuto una bella crosta croccante, giratele una volta sola. Una volta cotte, scolate le zucchine su un vassoio rivestito con carta assorbente. Gustate la cotoletta di zucchine è scamorza ben calda!

La redazione di Scrivo Libero vi augura buon pranzo e buona domenica!

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.