fbpx
Apertura Cronaca

Licata, presunto caso di stalking alla ex moglie: nei guai un finanziere

Finisce nei guai un ex finanziere di Licata accusato di avere spiato la ex moglie poiché convinto che la stessa avesse un’altra relazione. 

L’uomo è finito davanti ai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Agrigento con le ipotesi di reato di stalking, minacce e detenzione illecita di munizione.

Nel corso dell’ultima udienza, la donna è stata ascoltata dai giudici ed ha rivelato che l’ex marito la “registrava e fotografava convinto del fatto che avessi l’amante. Mi insultava anche davanti i nostri amici”.

In tutto sarebbero tre gli episodi contestati all’uomo, fra i quali uno che riguarderebbe il ritrovamento di un proiettile dentro una tazzina di caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.