fbpx
Regioni ed Enti Locali

Mercato di Agrigento “selvaggio”: calo delle imposte pagate dai commercianti

Il mercato cittadino sempre più “selvaggio”. 

Lo si evincerebbe soprattutto prendendo in considerazione come dato, il calo vertiginoso del pagamento dell’imposta sul suolo pubblico pagata dai commercianti. Fino a quando, la riscossione avveniva attraverso l’agente dell’Inpa (società di riscossione per conto del comune), si registrava un dato diverso rispetto alla nuova modalità che permettere il pagamento ai commercianti ambulanti tramite bonifico.

Tutti dati, questi, che sono emersi durante i lavori della prima commissione consiliare. Visionando il calo degli incassi dell’imposta e sentita l’Inpa ecco che si sarebbe arrivati alla conclusione che qualcosa si è rotto. Inoltre, da quanto emerge nel verbale, soprattutto in piazzale Ugo La Malfa, non sarebbero chiari neanche le delimitazioni dei posteggi. Criticità queste, che la commissione, avrebbe rimandato all’assessore al ramo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.