fbpx
Sport

Pallavolo Aragona al lavoro: sabato 6 febbraio la sfida al PalaNicosia di Agrigento contro il Modica

Inizia una nuova e intensa settimana di lavoro per la Seap Dalli Cardillo Aragona che sabato 6 febbraio ritorna in campo per affrontare l’Egea PVT Modica nella terza giornata di andata della prima fase del campionato nazionale di serie B1, girone “E2”. Le biancazzurre, dopo l’esordio casalingo vittorioso con la Rizzotti Design Catania per 3-0 ed il rinvio della partita in trasferta di sabato scorso contro l’Amando Volley Santa Teresa di Riva, prepara adesso l’atteso derby contro la squadra del presidente Bartolo Ferro. Il sestetto modicano è reduce da due sconfitte consecutive, la prima in casa del Reggio Calabria per 3-1 e la seconda, sabato scorso, nel derby casalingo contro l’Akademia Sant’Anna Messina per 3-0. Una partenza di stagione sicuramente deludente, non all’altezza dell’ottimo potenziale a disposizione di coach Corrado Scavino che sabato prossimo contro l’Aragona, c’è da scommettere, farà di tutto per conquistare i primi punti del campionato e provare a scacciare via la crisi di risultati. La gara si disputerà, a porte chiuse, al palasport “Pippo Nicosia” di Agrigento, con inizio alle ore 18, e sarà trasmessa in diretta streaming, a partire dalle 17:50, sulla pagina ufficiale della Pallavolo Aragona: “Pallavolo Aragona Asdsporting CLUB Maccalube”. Gli arbitri di Seap Dalli Cardillo Aragona – Egea PVT Modica saranno Vincenzo Emma di Pietraperzia, in provincia di Enna, che svolgerà le funzioni di primo arbitro, e Paolo Notarstefano di Sommatino in provincia di Caltanissetta, secondo direttore di gara. La formazione aragonese, agli ordini di coach Massimo Dagioni e del suo staff, nel corso della settimana alternerà allenamenti in sala pesi con i consueti esercizi tecnico tattici, nel pomeriggio, al PalaNicosia di Agrigento. L’unica indisponibile è la palleggiatrice Martina Baruffi che, dopo l’operazione al menisco a Reggio Emilia, è rientrata in sede per svolgere la fase fisioterapica e riabilitativa presso lo studio del fisioterapista della Seap Dalli Cardillo Aragona, Agostino Craparo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.