fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Palma di Montechiaro, “gettò benzina sul girarrosto”: scatta l’obbligo di dimora

tribunaleObbligo di dimora per il giovane 31enne che nei giorni scorsi era stato arrestato dai poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro dopo avere gettato una bottiglia di benzina su un girarrosto di un commerciate ambulante con il quale aveva avuto alcuni dissidi.

Il Gip del Tribunale di Agrigento ha infatti scarcerato il ragazzo, prevedendone l’obbligo di dimoa con divieto di uscire da casa dalle ore 20 alle ore 5.

Come si ricorderà, il gesto dell’uomo aveva provocato il ferimento di due persone. Durante l’interrogatorio, il gip ha derubricato il capo di imputazione, da “strage” a “tentato omicidio”.

Secondo l’accusa, il giovane, dopo il diverbio, si sarebbe allontanato per andare ad acquistare della benzina che avrebbe poi gettato con una bottiglia sul girarrosto, provocando un incendio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.