fbpx
Regioni ed Enti Locali

Porto Empedocle: concluse le operazioni di rimozione di un pontile galleggiante

pontileSi sono concluse stamani le operazioni di rimozione di un pontile galleggiante presso il molo Crispi dell’area portuale di Porto Empedocle, posto sotto sequestro il 5 aprile.

Le attività, iniziate alle ore 9.30 e coordinate dalla sala operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle, hanno visto l’impiego di operatori del Nucleo Subacquei della Guardia Costiera di Messina che, unitamente a personale e mezzi del locale Gruppo Ormeggiatori e dell’impresa portuale ORMMES, e sotto la vigilanza di una motovedetta della Capitaneria di Porto, hanno completato in circa tre ore la rimozione degli elementi modulari della struttura, immediatamente trasferiti via mare dal molo Crispi alla banchina Sciangula dove sono stati depositati in apposita area recintata.
Con la conclusione delle operazioni di sgombero sono abrogate le Ordinanze n. 1/2015 e 17/2016 con cui l’Autorità Marittima ha disciplinato l’interdizione del pontile galleggiante per motivi di sicurezza e lo svolgimento delle attività di rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.