fbpx
Regioni ed Enti Locali

Porto Empedocle, in fiamme la discarica abusiva sottoposta a sequestro

In fiamme la discarica abusiva sottoposta a sequestro lo scorso mese di gennaio dai militari dell’Arma dei Carabinieri nei pressi del Comune di Porto Empedocle.

In fiamme numerosi rifiuti che, nel tempo, si erano accumulati nell’area nei pressi di via Quattro Canti a pochi passi dal Palazzo comunale. Un rogo che ha reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e dei carabinieri della stazione di Porto Empedocle.

Probabile che a incendiare l’area – anche se ancora sono in corso degli accertamenti – sia stato qualcuno. Indagini sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.