fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Porto Empedocle, non si rassegna alla fine della relazione: 28enne finisce in carcere

Avrebbe continuato a perseguitare, dopo la fine della loro relazione, la ex fidanzata nonostante il divieto di avvicinamento.

Un giovane 28enne è stato arrestato dai militari dell’Arma dei Carabinieri che hanno eseguito quanto disposto dal giudice di Sorveglianza; un aggravamento della misura cautelare poiché il giovane avrebbe – secondo l’accusa – ripetutamente violato le prescrizioni imposte.

Secondo l’accusa, il 28enne avrebbe tentato più volte di riconciliarsi con la ragazza dopo la fine della loro storia d’amore. Un diniego che, però, non sarebbe bastato e che avrebbe portato l’uomo a presunti atti di persecuzione, di minacce e di intimidazione.

Durante la notifica del provvedimento, i militari dell’Arma avrebbero altresì trovato durante la perquisizione domiciliare alcune munizioni da guerra e un tirapugni in ferro; ritrovamenti che hanno così fatto scattare la denuncia alla Procura della Repubblica di Agrigento per l’ipotesi di reato di detenzione illegale di munizioni, e possesso di oggetti atti ad offendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.