fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

Primo Maggio alla Kolymbethra: porte aperte a chiunque voglia godere delle meraviglie della Valle

kolymbetraAnche quest’anno lo splendido Giardino della Kolymbethra, aprirà le porte per il 1° Maggio, giorno della Festa del Lavoro. Dalle ore 9,30 alle 18,30 al via suggestive passeggiate nella Valle dei Templi di Agrigento con scampagnata finale nel Giardino della Kolymbethra – Bene del FAI.

Una giornata per scoprire la bellezza dell’antico agrumeto ed inebriarsi del profumo degli alberi di arancio in piena fioritura, trascorrere un giorno all’aria aperta all’insegna della storia antica e della buona cucina, assaporando un ghiotto picnic acquistabile in loco, circondati dagli antichissimi alberi di agrumi.

I visitatori potranno passeggiare tra gli affascinanti templi, testimoni della Magna Grecia. Per gli appassionati di escursioni sarà possibile scoprire le antiche sorgenti di Akragas ed esplorare uno degli Acquedotti Ipogei Feaci, guidati in sicurezza da esperti speleologi dell’Associazione Agrigento Sotterranea Onlus in uno straordinario viaggio nelle viscere della terra. Le visite guidate sono previste in due turni: tra le 9,30 e le 13,30 e tra le 14,30 e le 17,30. Per gli amanti del cavallo, è prevista inoltre un’escursione a cura dell’Associazione Amici del Cavallo dalla Kolymbethra fino al punto panoramico mozzafiato di Poggio Meta.

Sarà possibile pranzare al sacco in una piccola area attrezzata tra gli aranci oppure acquistare sul posto un cestino da picnic “rustico” pieno di prelibatezze della campagna agrigentina. Per il cestino da picnic ed il tavolo nell’area attrezzata è necessaria la prenotazione. Il menu prevede: formaggio pecorino primo sale, frittata con verdura di stagione, caponata di melanzane, olive verdi cunzati , ricotta di pecora, pane casereccio, cuddiruni cu i zarchi: pizza ripiena con patate, cipolla e bietola selvatica, mbuliata: pane croccante con olive nere, pezzetti di salsiccia, olio e pepe nero, agrumi ed acqua minerale.

Il calendario “Eventi nei beni del FAI 2016” è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI, al prezioso contributo di PIRELLI che conferma per il quarto anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione e Cedral Tassoni, azienda amica dal 2012 e importante marchio italiano che per il quinto anno ha deciso di abbinare la tradizione, la storia e la naturalità del suo prodotto al FAI.

Prezzi: Ingresso al Giardino della Kolymbethra con visite guidate: Adulti: 6 €; Ragazzi (4-14 anni) 2 €; Iscritti FAI: 4 €. Visita guidata degli Ipogei: 6 € (prenotazione obbligatoria). Escursione guidata a cavallo: 15 € (prenotazione obbligatoria). Prenotazione obbligatoria per il cestino picnic e per il posto tavolo nell’area attrezzata. Cestino rustico: 13 €; posto tavolo: 1 €.

Per maggiori informazioni sul FAI: www.fondoambiente.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.