fbpx
Cronaca

Sciacca, padre e figlio rischiano di annegare: salvati da due bagnini

Il mare in tempesta, ma la voglia sfrenata di fare ugualmente un bagno, è ciò che hanno messo in atto padre e figlio nelle acque di San Giorgio nel litorale saccense. Troppa forte la corrente per riuscire a tornare a riva da soli: il 51enne e il 16enne sarebbero stati, a più riprese, trascinati sul fondo. Provvidenziale l’intervento di due bagnini dell’associazione Guardia Costiera Ausiliaria che svolge, per conto del comune di Sciacca, il servizio di sicurezza. I due bagnanti, di Santo Stefano di Quisquina, sarebbero stati tratti in salvo e riportati alle loro famiglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.