fbpx
Sport

Sconfitta in casa per l’Akragas Futsal: contro il Cataforio è 8 a 5

Sconfitta amara per i biancazzurri della Città dei Templi che pagano inesperienza e disattenzioni difensive perdendo contro l’ottimo e cinico Cataforio di mister Praticó per 8 a 5.

Gara dai due volti quella dei GIGANTI, come purtroppo già accaduto in coppa Italia con un primo tempo di altissimo livello che si chiudeva sul 3 a 1 è una ripresa sottotono.

Le reti del match portano le firme per i padroni di casa di Cascino, Leo e Martines per lui una tripletta; per i reggini Giriolo, Atkinson per lui una tripletta ed un poker di Modafferi.

Partita bella e maschia che ha diverito il numeroso pubblico accorso allo Sport Village, decisa dal cinismo e dall’esperienza degli uomini del rooster calabrese che non si scompone sullo svantaggio, sfrutta le ripartenze e nella ripresa riesce a far suoi i tre punti arrotondando nel finale con i bianco azzurri che provano il tutto per tutto con il portiere di movimento.

Nel complesso una prova che lascia l’amaro in bocca all’ombra della Valle, sopratutto per l’ottimo primo tempo: l’inesperienza di un rooster giovane nella gestione del risultato e un’avversario decisamente tosto hanno fatto la differenza commenta Paradisi presidente dei GIGANTI.

Gli altri risultati di giornata vedono:

Agr. Mascalucia-Real Parco 0-3
Ispica-Regalbuto 0-5
Ass. Melilli-Futura 3-0
Polistena-Catania 8-2
Mabbonath-Mascalucia 6-0

Per una classifica che vede: Ass. Melilli, Polistena 6, Cataforio e Mabbonath 4, Regalbuto, Akragas, Catania, Mascalucia, Real Parco 3, Pol. Futura, Agr. Mascalucia, Ispica 0

Prossimo appuntanto sabato 20 ottobre di nuovo in casa contro la Mabbonath fischio di inizio per le 17:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.