fbpx
Nuove tecnologie

Sconti e promozioni online: irresistibili per il 14% degli italiani

infograficaPerché gli italiani acquistano online, utilizzando gli e-commerce specializzati ad esempio in tecnologia o in abbigliamento?

Lo fanno perché è comodo e perché è veloce, certamente, ma anche perché è possibile risparmiare molto. Questo è quanto emerge dall’infografica Zalando, che riporta i dati raccolti durante un’indagine sulle abitudini dei consumatori che fanno shopping online: secondo tale ricerca, infatti, sconti e promozioni online sono irresistibili per il 14% degli italiani. Ma le percentuali salgono, soprattutto quando si considerano i momenti ritenuti più adatti per acquistare online sfruttando la scontistica.

Sempre secondo l’infografica Zalando, infatti, il 42% degli uomini sarebbe disposto a svegliarsi anche di notte o a disdire o rimandare un impegno, pur di approfittare di un particolare sconto o promozione presente nei negozi online: percentuale che sale al 47%, se invece analizziamo le abitudini di acquisto delle donne. Nel caso dei Millennials, poi, questa percentuale schizza addirittura al 53%, considerando il fatto che sono proprio loro a rappresentare i primi fan degli acquisti online. Infine, c’è un altro dato molto interessante in merito ad acquisti su Internet e promozioni: il 73% di chi compra sul web, spesso viene convinto a comprare proprio per via di uno sconto, facendosi “indurre in tentazione”.

Ormai è chiaro che Internet non è più un semplice canale per gli acquisti: i consumatori accedono al web non solo per comprare direttamente, ma anche per informarsi, per leggere pareri e recensioni e per confrontare i prezzi. Infatti, da uno studio condotto da Idealo in collaborazione con Survey Sampling International (ISS), i prezzi più convenienti sarebbero la motivazione che spinge il 63% degli intervistati all’acquisto online, mentre il 34% dalla possibilità di confrontare prezzi e prodotti prima di acquistare. Dall’analisi di tali dati è possibile trarre una conclusione interessante: i consumatori italiani sono molto attenti ai prezzi e sempre più utenti scelgono di acquistare online se questo permette loro di risparmiare. Altro tema ricorrente tra i consumatori italiani è il confronto dei prezzi: oltre a fare ricerche comparate online prima di un acquisto, il 32% degli intervistati da Idealo ha dichiarato di utilizzare il proprio smartphone quando si trova in negozio per confrontare in tempo reale i prezzi degli e-commerce con quelli del negozio fisico.

Altro dato interessante riguardante le abitudini comportamentali dei consumatori italiani riguarda la soddisfazione post acquisto e, in particolar modo, i resi. Può capitare di non essere soddisfatti di un acquisto: il diritto di reso, comunque, consente di restituire il prodotto acquistato senza colpo ferire, ottenendo indietro il denaro speso. Ma questo non fa quasi mai piacere: stando alle statistiche, il 60% dei consumatori prova rimorso o sensi di colpa, quando si tratta di restituire un articolo, mentre il 50% non lo fa semplicemente per pigrizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.