fbpx
Regioni ed Enti Locali

Sicilia, Economia: commissione Ars approva ddl Bilancio

La commissione Bilancio dell’Ars ha approvato, con ampia maggioranza e in meno di un’ora, il disegno di legge di Bilancio di previsione proposto dal governo Musumeci. I lavori sono continuati, nel pomeriggio di ieri, con l’esame delle norme inserite nel disegno di legge di Stabilità.

«Siamo al lavoro sui documenti finanziari – sottolinea l’assessore all’Economia Gaetano Armao – con attenzione. Per quanto concerne l’annunciata impugnazione avverso alla legge 33/2020 relativa alle “variazioni di bilancio”, ho il dovere di precisare che ad oggi non è stato notificato alcun ricorso, sebbene il termine per la proposizione sia scaduto lunedì. Va quindi proseguito, senza polemiche ed esitazioni, l’esame dei documenti finanziari, nella considerazione che le questioni prospettate, nella proposta di impugnativa del ministero dell’Economia, riguardino profili squisitamente formali e non di ordine economico sostanziale».

Il vicepresidente della Regione, a tal proposito, è in contatto con il ministro degli Affari regionali Maria Stella Gelmini e con il competente dipartimento per un incontro «per risolvere – prosegue Armao – le questioni formali con il Mef, peraltro in gran parte superate. Procediamo, quindi, con l’esame dei documenti per giungere al più presto in Aula».

Riguardo alle critiche sollevate da parte dell’opposizione, l’assessore chiarisce che si tratta di «affermazioni volte a creare polemiche sterili in un momento nel quale a livello nazionale, invece, prevalgono la coesione e la responsabilità, trovandoci in un periodo drammatico sia per l’Italia sia per la Sicilia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.