fbpx
Politica

Viadotto Fontanelle pericoloso, Rosalba Cimino (M5s) presenta interrogazione

Rosalba Cimino, deputata del Movimento 5 Stelle, presenta una interrogazione sullo stato del Viadotto Fontanelle, il ponte della Ss.189 Palermo-Agrigento che versa in cattive condizioni e crea preoccupazione nei tanti automobilisti che ogni giorno lo attraversano e nei cittadini di Agrigento.

“Come denunciato dall’associazione ambientalista MareAmico – scrive Cimino nell’atto indirizzato al ministro alle Infrastrutture Enrico Giovannini- il viadotto, situato nei pressi dello svincolo di Fontanelle, risulta ammalorato nella zona di appoggio delle travi. In questi punti si esercita la massima sollecitazione a taglio che ha determinato lo sgretolamento della compagine esterna del calcestruzzo, facendo saltare il copriferro. Probabilmente questo fenomeno, di evidente ossidazione, è amplificato dal frequente passaggio delle acque meteoriche mal drenate. Il viadotto, dunque, sarebbe estremamente pericoloso. Il permanere nel tempo di questa situazione, comporterebbe lo sgretolamento di tutta l’area di appoggio, con il possibile cedimento dell’impalcato della SS189”. Le situazioni del viadotto, infatti, fanno temere per l’incolumità delle persone in quanto lo sgretolamento potrebbe portare a cedimenti strutturali. «Urge una verifica dello stato di salute del viadotto – ha aggiunto la deputata Cimino – per questo motivo abbiamo presentato questo documento al fine di capire se la situazione può trasformarsi in un potenziale pericolo per la vita dei cittadini, informando il ministro di questo problema”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.