breaking news

La sicurezza sul lavoro: l’importanza della formazione sul tema

ottobre 12th, 2017 | by Redazione Scrivo Libero
La sicurezza sul lavoro: l’importanza della formazione sul tema
Lavoro
0

lavoro ediliziaContinuano a susseguirsi con cadenza purtroppo costante gli incidenti, spesso anche mortali, nei luoghi del lavoro. Una piaga che in tutti questi anni non si è riusciti a debellare malgrado la presenza di leggi piuttosto chiare sul tema.

Per quanto riguarda le aziende sono tenute a mettere in essere una serie di comportamenti virtuosi per garantire la sicurezza ai lavoratori: si parla anche del vincolo di far frequentare, ai propri dipendenti, uno specifico corso obbligatorio di sicurezza sul lavoro. Cosa che ovviamente non sempre avviene.

A questo proposito è stata la legge n. 81/08, ovvero il noto Testo Unico per la sicurezza sul lavoro, a stabilire i paletti della normativa entro i quali muoversi. L’articolo 37 di questa legge in particolare prevede l’obbligo di un corso di formazione per i lavoratori impiegati in qualsiasi genere di azienda.

Si fa riferimento qui ad un corso di formazione generico: perché poi a questo va aggiunto un altro corso obbligatori oda frequentare, che è più specifico ed è differenziato in base alla tipologia aziendale in questione.

La formazione in materia di sicurezza sul lavoro si focalizza su alcuni aspetti fondamentali: rischio, danno, prevenzione e comportamenti finalizzati a tutelare sicurezza e salute. Tra l’altro questi corsi hanno durata e modalità differenti a seconda del settore di competenza: si parlerà quindi, ad esempio, di corsi di formazione per lavoratori a basso rischio, che riguarderà soltanto l’acquisizione di nozioni finalizzate ad incrementare le tecniche di problem solving applicate a simulazioni e criticità specifiche.

Ben altra cosa se sarà la formazione se si parla di settori altamente critici in materia di sicurezza sul lavoro quali ad esempio i cantieri. Casistica per la quale non si può certo parlare di lavoratori a basso rischio. Le aziende di costruzioni rientrano nell’elenco del rischio elevato, motivo per il quale tutti gli impiegati in questo settore produttivo sono obbligati ad un corso ben più approfondito che preveda un ventaglio di conoscenza più ampio.

Si parla ad esempio di comportamenti da attuare nel caso di manovre dei mezzi d’opera; di sicurezza per l’utilizzo delle principali attrezzature e macchine da lavoro; utilizzo di scale, ponteggi e altri strumenti a rischio.
In sostanza la sicurezza sul lavoro è un tema di assoluto rilievo e che è stato ampiamente regolamentato nel nostro paese: il problema è che, spesso e volentieri, le leggi non vengono attuate nel modo corretto.

Lascia un commento