breaking news

L’Akragas pensa al Catanzaro. Di Napoli: “serve continuità” – VIDEOINTERVISTE

febbraio 17th, 2017 | by Redazione Scrivo Libero

Galvanizzata dalla vittoria nel derby contro il Catania, l’Akragas di mister Raffaele Di Napoli, si appresta ad affrontare i calabresi del Catanzaro.

Fra i calabresi, i biancoazzurri ritroveranno due recenti “ex” idoli, il forte centrocampista Zanini e l’attaccante Gomez. Una squadra dalla grandi ambizioni quella che affronterà l’Akragas domani, sabato 18 febbraio, soprattutto dopo il cambio in panchina.

Mister Di Napoli stamani nel corso della consueta conferenza stampa pre partita ha parlato di una grande voglia di “continuità. Il nostro lavoro sta portando buoni risultati e siamo consapevoli che non possiamo sbagliare. I ragazzi hanno dimostrato di che pasta sono fatti e c’è grande voglia di fare bene e continuare su questo percorso“. “Siamo trainanti di questo momento perchè domenica eravamo contenti di avere trascinato un pubblico che con la nostra prestazione li abbiamo fatti felici. Oggi pretendo dai ragazzi il massimo”.

Gomez e Zanini? “Sono particolarmente legato a loro. Li saluterò prima della partita, ma durante sono degli avversari e spero di farli rimpiangere di essere andati via da noi“.

La squadra è arrabbiata – afferma il capitano biancoazzurro Pasquale Paneperchè nonostante la vittoria siamo ancora in zona playout e mancano ancora 13 finali. Andiamo ad affrontare una partita dove siamo ancora più arrabbiati delle precedenti“.

Catanzaro? Mi aspetto una squadra diversa da una settimana fa con il cambio di allenatore. Avrà sicuramente dato una scossa. Sarà una partita difficile e dura“.

Intanto, al termine della rifinitura di questa mattina, l’allenatore Raffaele Di Napoli ha convocato i seguenti giocatori per la sfida contro il Catanzaro:

22 Pane, 1 Addario, 6 Mileto, 14 Riggio, 19 Sepe, 3 Russo, 16 Thiago, 20 Coppola, 5 Pezzella, 4 Bramati, 17 Longo,15 Palmiero, 7 Salvemini, 29 Cochis, 2 Tardo, 33 Petrucci, 27 Caternicchia, 30 Privitera, 26 Rotulo, 24 Leveque, 9 Klaric, 10 Cocuzza.

(Guarda le videointerviste)

IMG_3610 IMG_3611 IMG_3612 IMG_3613 IMG_3614 IMG_3615 IMG_3616

Lascia un commento