fbpx
Cronaca Spalla

Abusivismo ad Agrigento, recinta demanio comunale creando una depandance: ordinato il ripristino

Avrebbe pensato bene di creare una depandance, collegata con tanto di scaletta, al suo alloggio popolare posto al pian terreno.

Un lavoro ben fatto: il recinto con cancello carrabile, la piattaforma in legno, la tettoia di 35 metri quadrati ed anche un casotto in legno che fungeva da magazzino. Tutto molto bello se il suddetto terreno non fosse di demanio comunale. Scoperta l’opera abusiva, ecco che arriva l’ordinanza da Palazzo dei Giganti che impone la demolizione entro 30 giorni e il ripristino dei luoghi.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.