fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, aggredita per motivi di vicinato: donna finisce al pronto soccorso

Avrebbe riportato traumi alla testa e al volto una giovane donna di origine romena che sarebbe stata aggredita e picchiata a Villaseta.

Calci e pugni che sarebbero volati al culmine di una presunta lite per problemi di vicinato. La vittima è finita al pronto soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dove i medici hanno diagnosticato una prognosi di trenta giorni.

Sul fatto ora indagano i militari dell’Arma dei Carabinieri che hanno acquisito il referto medico e stanno cercando di identificare i presunti aggressori.

Una storia che, così come raccontata dalla donna ai Carabinieri, vedrebbe ancora una volta un degrado sociale sfociato in violenza. Secondo la ricostruzione dei fatti dopo l’aggressione alla donna, il marito di quest’ultima sarebbe intervenuto per soccorrerla, ma avrebbe rimediato anche lui dei pugni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.