fbpx
Cronaca

Agrigento, denunciato per aver sfruttato la figlia per chiedere l’elemosina

poliziaAvrebbe sfruttato la pietà suscitata dalla figlia minorenne per chiedere l’elemosina.

Per tali motivi è finito nei guai un 38enne di nazionalità rumena. L’uomo era stato visto più volte, a Porta di Ponte, in pieno centro cittadino, approfittare della figlia per impietosire i passanti agrigentini e racimolare qualche soldo. Un reato quello di accattonaggio di cui il romeno dovrà rispondere, visto che gli agenti della sezione volanti lo avrebbero denunciato alla Procura della Repubblica in stato di libertà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.