fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, detenevano pistola e stupefacente: scarcerati due fratelli

squadra-mobile-poliziaIl giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento, dopo aver convalidato l’arresto operato dai “Falchi” della Squadra Mobile di Agrigento, ha disposto la scarcerazione degli indagati L.D e L.G, arrestati martedì sera per la detenzione di una pistola e dello stupefacente presso la loro abitazione.

È stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di firma, nell’attesa del processo. Come si ricorderà i “Falchi” nel corso della perquisizione, aveva sequestrato sostanza stupefacente del tipo Hashish, nell’ordine di circa 7 grammi suddivisa in 10 analoghe dosi ed una pistola calibro 7.65 illegalmente detenuta. Dopo gli accertamenti i due erano stati posti agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.