fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, la “movida” colpisce ancora: lamentata musica ad alto volume

Colpisce ancora la movida agrigentina. Questa volta i poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento sono dovuti intervenire a San Leone nella notte fra lunedì e martedì dopo le telefonate di alcuni residenti che lamentavano musica ad alto volume.

“Disturbo della quiete” pubblica le lamentele ricevute al centralino del numero unico di emergenza che, soprattutto nelle ultime settimane, è stato invaso da chiamate per lamentare schiamazzi e musica ad alto volume.

Intervenuti i poliziotti per accertare lo stato delle cose, è stata inoltrata relazione alla sezione Pasi della Questura per le eventuali sanzioni amministrative del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.