fbpx
Apertura Regioni ed Enti Locali

Agrigento, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni: condannato giovane marocchino

Condannato a quattro mesi di reclusione un giovane marocchino accusato di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate.

L’uomo – secondo l’accusa – avrebbe spintonato e preso a calci e pugni alcuni poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento intervenuti nei pressi di una pizzeria poiché il 35enne avrebbe infastidito alcuni clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.