fbpx
Cronaca Spalla

Agrigento, scivola per la presenza di cera dopo la Fiaccolata del Mandorlo: chiesto risarcimento al Comune

Una caduta che, probabilmente, avvenne a causa del manto stradale scivoloso per la presenza della cera dopo il passaggio della fiaccolata del Mandorlo in Fiore.

Una rovinosa caduta sull’asfalto in piazza Pirandello che portò alla citazione in giudizio del Comune di Agrigento, La donna, rimasta ferita, ha infatti chiesto un risarcimento di oltre 40 mila euro.

L’Ente, ha così deciso di costituirsi in giudizio, chiamando in causa anche il Parco Archeologico Valle dei Templi quale Ente organizzatore del Mandorlo in Fiore. L’incarico di rappresentanza e difesa è stato conferito all’avvocatessa Agata Vecchio, funzionario specialista del primo settore.

La prima udienza si terrà il prossimo 27 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.