fbpx
Cronaca

Al supermercato senza guanti e mascherina: multa di 500 euro a 90enne e figlio nell’agrigentino

Si sarebbero avventurati a fare la spesa, contravvenendo a tutti i dettami imposti dalle restrizioni dovute alla pandemia da coronavirus.

 Così come si legge sulle colonne del quotidiano “Il Giornale di Sicilia”, una novantenne con a seguito il figlio, si sarebbe introdotta in un supermercato di Sciacca insieme al figlio senza rispettare il turno, che impone l’entrata uno per volta, e senza la necessaria “bardatura” prevista per la propria e l’altrui incolumità. Inutili le esortazioni del titolare che avrebbe richiamato più volte i due ad indossare mascherina e guanti. Giunta la polizia, sarebbe stata elevata una sanzione di oltre 500 euro ed il figlio della donna sarebbe anche stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.