fbpx
Regioni ed Enti Locali Sport

Arbitri e istruzione, esperienza di alternanza scuola-lavoro scoprendo il mondo dell’arbitraggio

L’ Alternanza Scuola–Lavoro è un modello di apprendimento, introdotto dalla “buona Scuola” che permette ai ragazzi della scuola secondaria superiore, di età compresa tra i 15 e i 18 anni, di svolgere il proprio percorso di istruzione realizzando una parte della formazione presso un’Impresa o un Ente del territorio.

La finalità primaria è quella di far acquisire, non soltanto competenze professionali, ma anche quelli che sono gli obiettivi di cittadinanza, la rettitudine, il rispetto dell’altro e delle regole. A tale scopo, grazie alla firma di un protocollo sottoscritto tra il Miur e l’associazione arbitri, i ragazzi avranno l’opportunità di svolgere la propria alternanza scuola-lavoro, immergendosi nel mondo dell’arbitraggio.

Un’esperienza indirizzata soprattutto alla legalità e all’educazione dei valori di convivenza civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.