fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Canicattì, accusato di stalking: chiesta condanna ad 1 anno di reclusione

E’ accusato di avere perseguitato, anche attraverso minacce e pedinamenti, la moglie durante il periodo in cui erano separati.

Una denuncia poi ritirata dalla moglie, ma l’ipotesi di reato contestata, essendo perseguibile d’ufficio, ha portato al processo ora agli sgoccioli. Il pm, al termine della sua requisitoria, ha infatti chiesto la condanna a un anno di reclusione per l’uomo.

La prossima udienza si svolgerà il 2 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.