fbpx
Apertura Cronaca

“Caso” Sea Watch 3: interrogati i migranti autorizzati allo sbarco

Sono stati interrogati dagli agenti della Squadra Mobile di Agrigento i dieci migranti autorizzati allo sbarco dalla nave della Ong tedesca “Sea Watch 3”.

Dopo l’apertura di un fascicolo di inchiesta, a carico di ignoti, da parte del procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella che ipotizza il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, lo stesso ha delegato gli agenti di Polizia a raccogliere testimonianze per individuare eventuali scafisti.

La nave, come si ricorderà, al momento si trova a circa 16 miglia dalle coste di Lampedusa dopo il divieto di ingresso in acque territoriali disposto dal ministro dell’Interno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.