fbpx
Cronaca

Cocaina fra gli interruttori elettrici: condannato 46enne

Condanna per un 46enne di Cattolica Eraclea a un anno e otto mesi di reclusione dopo essere finito nei guai poiché accusato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

L’uomo fu sorpreso dai militari dell’Arma dei Carabinieri con circa 11 grammi di cocaina nascosta nelle cassette degli interruttori elettrici in un magazzino nella sua disponibilità.

Ad emettere la sentenza di condanna, dopo il patteggiamento, il giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.