fbpx
Italia Spalla

Covid, Green pass: in commissione via libera alla proroga della validità

Avrà una validità di 12 mesi e la proroga sarà valida anche per i guariti che hanno effettuato un’unica dose di vaccino.

E’ questa la novità che riguarda il Green pass dopo l’emendamento approvato dalla commissione affari sociali al decreto sulla certificazione verde.

Per ottenere il Green pass saranno validi anche i test salivari, oltre ai tamponi antigenici e a quelli naso-faringei. Per agevolare i test, i prezzi saranno a prezzi calmierati. E’ prevista infatti una proroga al 30 novembre dove nelle farmacie i tamponi avranno un prezzo “scontato”. Inizialmente la richiesta di modifica prevedeva l’estensione fino al 31 dicembre, ma per un problema di coperture ci si è accordati sulla nuova data.

Secondo Elena Carnevali, capogruppo dem in commissione Affari sociali alla Camera e prima firmata dell’emendamento, “la validità di 12 mesi del Green pass diventa norma primaria, superando l’attuale scadenza di nove. Si tratta di un passaggio molto importante, che si realizza grazie all’approvazione dell’emendamento presentato in commissione dal Partito democratico che rassicura e offre maggiori certezze ai primissimi vaccinati, a partire dal personale sanitario”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.