fbpx
Regioni ed Enti Locali

Dissesto idrogeologico: Sant’Angelo Muxaro, in sicurezza il cimitero comunale

Si avvia a conclusione, dopo quasi un ventennio, la messa in sicurezza del cimitero comunale di Sant’Angelo Muxaro, nell’Agrigentino. Dopo le verifiche post gara, l’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, ha infatti ufficialmente assegnato i lavori di consolidamento anche del versante nord-est del costone roccioso che sovrasta loculi e tombe gentilizie.

A eseguirli sarà l’associazione temporanea di imprese Cesi-DinamicGeo srl di Trento. Risalgono agli inizi del Duemila i primi crolli che, oltre a certificare l’allarmante fragilità dei pendii rocciosi, costrinsero l’amministrazione cittadina a emettere un’ordinanza di chiusura per diversi mesi. Adesso potrà finalmente essere assicurata, così come chiesto a gran voce in questi anni dai cittadini, una piena fruibilità dell’intera area cimiteriale.

L’intervento della Struttura commissariale diretta da Maurizio Croce, che ha stanziato tre milioni e mezzo di euro, consentirà infatti di togliere i sigilli a quelle zone rimaste interdette al pubblico per motivi di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.