fbpx
Apertura Regioni ed Enti Locali

Fusione fra Cammarata e San Giovanni Gemini: il “quorum” dice “No”

Si ferma intorno il 25 per cento il dato degli elettori di San Giovanni Gemini e Cammarata che sono andati alle urne per il referendum sulla fusione fra i due comuni.

Nessuna fusione dunque con i sostenitori del “Sì” delusi dal risultato raggiunto; l’arma vincente per il comitato del “No” è stato dunque l’astensionismo.

Per ottenere la validità del referendum occorreva almeno il voto della metà più uno degli aventi diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.