fbpx
Regioni ed Enti Locali

La Giunta Comunale di Agrigento contro l’ex consigliere Di Rosa: promossa azione di risarcimento danni

Giuseppe_Di_RosaLa giunta comunale di Agrigento con voto unanime dei presenti, ha deliberato di autorizzare l’Ente a promuovere azione di risarcimento nei confronti dell’ex consigliere comunale di Agrigento, Giuseppe Di Rosa (in foto) per i danni presumibilmente arrecati all’immagine del

Comune di Agrigento attraverso le dichiarazioni che riguardavano il mancato rispetto da parte degli Uffici dell’Ente dei termini previsti dalla Legge Regionale 11/2015. Motivo quest’ultimo che vedrebbe il possibile “vizio” sull’insediamento del Consiglio Comunale e il conseguente stravolgimento di tutti i successivi atti approvati.

Secondo la giunta comunale, le dichiarazioni dell’ex consigliere comunale, sarebbero lesive dell’immagine dell’Ente per la loro assoluta infondatezza.

Con l’approvazione del deliberato, la giunta comunale dà mandato al Dirigente del Settore II di predisporre gli atti necessari per il conferimento dell’incarico all’Avvocatura Comunale al fine di proporre azione contro l’ex consigliere.

L’attuale coordinatore del movimento “Noi con Salvini”, Giuseppe Di Rosa, appresa la notizia afferma: “Questa amministrazione non sopporta le critiche politiche, e questa non è altro che la reazione, dalla quale mi difenderò nelle sedi opportune“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.