fbpx
Apertura Editoriali L'Editoriale Online

L’Editoriale online di Francesco Pira: “Morire di pandemia o morire di fame: questo il dilemma” – VIDEO

L'editoriale online di Francesco PiraNella sua riflessione settimanale, il nostro Direttore Editoriale Francesco Pira, parla del grande dilemma del momento: morire di fame o morire di Covid 19. Il professor Massimo Galli, direttore del reparto di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, nel corso della puntata di Dritto e Rovescio, in onda su Rete 4 ha detto: “non vedo morti di fame per le strade ma morti di malattia negli ospedali”.

Gli ha risposto l’imprenditore Flavio Briatore: “Ci sono 630 morti al giorno per patologie vascolari, 450 persone al giorno muoiono di tumore. Le persone non si possono curare, ci sono malati di Serie A e di Serie B. Il virus è di Serie A. Vorrei che il professor Galli andasse in giro per Milano a vedere i ristoranti e i bar, la gente è distrutta”.

Il professor Giorgio Palù, un’autorità indiscussa nel campo della virologia, professore emerito dell’Università di Padova e past-president della Società italiana ed europea di Virologia, in un’intervista al Corriere della Sera ha dichiarato: ”Parliamo di “casi”, intendendo le persone positive al tampone. Fra questi, il 95 per cento non ha sintomi e quindi non si può definire malato. Sono contrario ad un nuovo lockdown come cittadino perché sarebbe un suicidio per la nostra economia; come scienziato perché penalizzerebbe l’educazione dei giovani, che sono il nostro futuro, e come medico perché vorrebbe dire che malati, affetti da altre patologie, specialmente tumori, non avrebbero accesso alle cure. Dobbiamo porre un freno a questa isteria”.

A quali esperti chiedere? Chi ha ragione e chi ha torto? Difficile stabilirlo. Buona visione.

(Guarda il videoeditoriale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.