fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Minori non accompagnati fuggono da ex “Villa Sikania”: avviate le ricerche

Riescono a fuggire dall’ex “Villa Sikania”, a Siculiana. Si tratta di circa settante minori extracomunitari non accompagnati che si trovavano in sorveglianza sanitaria anti-Covid.

Una “fuga”  avvenuta nella mattinata di ieri – che ha permesso ad alcuni di loro di far perdere le proprie tracce anche se i controlli messi in atto dagli uomini delle Forze dell’Ordine ha permesso di rintracciarne una quarantina.

Gli extracomunitari si sarebbero dapprima riversati lungo la statale 115 per poi disperdersi fra le campagne agrigentine. Polizia, carabinieri ed esercito hanno cercato di fermare alcuni che sarebbero già stati rintracciati e portati indietro.

Continuano le ricerche dei restanti migranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.