fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Naro, operai morti alla diga Furore: continuano le indagini

diga-furoreContinuano le indagini dopo la morte dei due operai alla diga Furore di Naro. Gli investigatori sono a lavoro per fare chiarezza sulle cause del tragico incidente che ha portato alla morte Francesco Gallo, 61 anni, di Naro e Gaetano Cammilleri 56enne di Favara.

L’inchiesta è per omicidio colposo e attualmente ci sono due persone iscritte nel registro degli indagati. Sotto la lente d’ingrandimento il montacarichi e la catena che non avrebbero retto causando il “volo” dei due operai che erano a lavoro per alcune opere di manutenzione della struttura.

Dopo il sopralluogo di investigatori e uomini dell’Ispettorato del lavoro, l’inchiesta potrebbe ora allargarsi dopo l’analisi dei documenti acquisiti e le verifiche del consulente nominato dalla procura della Repubblica che dovrà verificare il montacarichi e la catena.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.