fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Palma di Montechiaro, minacciò genero: torna in carcere un 62enne

tribunaleAvrebbe minacciato con una pistola il genero. Torna in carcere Luigi Bracco, dopo il rinvio a giudizio della scorsa settimana con l’accusa di tentato omicidio e porto abusivo d’armi.

Per un’altro episodio, avvenuto nel 2015 quando lo steso avrebbe minacciato con una pistola il genero Epifanio Cammarata. Dopo che il Gip negò l’arresto, la Procura fece ricorso al Tribunale del Riesame che accolse la richiesta.

Dopo il ricorso in Cassazione, ieri la conferma della decisione del Riesame che ha così fatto scattare l’arresto e la tradizione in carcere del palmese.

La difesa del Bracco si è rivolta, così, alla Cassazione che però, nelle scorse ore, ha confermato la decisione del Riesame facendo scattare l’arresto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.