fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Palma di Montechiaro, 19enne ai domiciliari minaccia vicina: finisce in carcere

Avrebbe nuovamente minacciato di morte  la vicina di casa affacciandosi dal balcone nonostante la misura degli arresti domiciliari.

Protagonista una giovane 19enne di Palma di Montechiaro che ora è finita in carcere dopo che il Tribunale di Agrigento ha disposto l’aggravamento della misura cautelare.

La donna è stata così arrestata dai poliziotti del locale Commissariato e tradotta alla Casa Circondariale “Di Lorenzo” di contrada Petrusa, ad Agrigento.

Secondo la ricostruzione dei fatti, la 19enne avrebbe, nei giorni scorsi, litigato con la sua vicina di casa; fatto quest’ultimo che, dopo le minacce, aveva portato agli arresti domiciliari. Nelle ultime ore l’ennesima violazione dopo che, affacciandosi dal balcone, rivolto nuove minacce e nuovi insulti. Da qui l’aggravamento della misura cautelare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.