fbpx
Cronaca

Porto Empedocle, approdati 78 migranti: passeranno la quarantena a Comiso

Un viaggio infinito quello dei 78 migranti giunti prima a Lampedusa, dove hanno passato una notte all’aperto sul molo Favarolo e successivamente, grazie all’umanità del parroco Don Carmelo La Magra, accolti nella “Casa Fraternità”.

Fatti imbarcare su un traghetto di linea, i migranti sono giunti a Porto Empedocle, ma il loro viaggio non si arresta qui. Immediatamente dopo le consuete visite mediche, i 78 sono stati fatti salire su un bus che li condurrà in un centro sito a Comiso, nel ragusano, all’interno del quale saranno messi in quarantena. Oggi, Porto Empedocle, sarà pronto ad accogliere altri 44 migranti che, si presume, seguiranno lo stesso iter.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.