fbpx
Regioni ed Enti Locali

Porto Empedocle, extracomunitario blocca giovani rapinatori: a Bubba una targa riconoscimento

Bubba è un giovanissimo ragazzo del Gambia che qualche mese fa si è reso protagonista di un gesto eroico.

Durante una rapina alla tabaccheria delle cannelle di Porto Empedocle interveniva con coraggio per bloccare i malviventi che nell’occorso erano armati di pistola (solo successivamente si sarebbe scoperta essere un giocattolo).
Recuperato il registratore di cassa ed i contanti, con i malviventi in fuga, tornava in tabaccheria e restituiva la refurtiva all’avente diritto.

“Bubba – scrive la Sindaca di Porto Empedocle, Ida Carmina – oggi è il simbolo dell’integrazione e dell’ inclusione. Ha fatto quello che era giusto fare ma che forse, non tutti, avrebbero avuto il coraggio di fare. In concomitanza con la sentita festa di San Calogero, il Santo Nero venuto dall’Africa per prendersi cura dei lebbrosi, a Bubba è stata consegnata una targa celebrativa. Un riconoscimento per l’altissimo valore morale e simbolico del suo eroico gesto”.

“A Bubba lo Stato Italiano ha concesso, a seguito del suo nobile gesto, un permesso di soggiorno per due anni. In un periodo dove è attuale il dibattito sulla gestione dei flussi migratori, Bubba rappresenta una speranza per tutti quelli che credono che la fratellanza e l’ integrazione tra i popoli sia possibile, accettando la diversità e nel rispetto reciproco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.