fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Porto Empedocle, in possesso di reperti archeologici: denunciato 53enne

Un 53enne di Porto Empedocle è stato denunciato dai militari dell’Arma dei Carabinieri della locale Stazione poiché trovato in possesso di alcuni reperti archeologici.

Dopo una perquisizione domiciliare, i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato tre anfore di epoca greco-romana, un fondo di un’altra ancora, e altri frammenti archeologici.

L’uomo, è stato così denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento per l’ipotesi di detenzione senza titolo di beni di interesse storico-archeologico di proprietà dello Stato e violazioni al Codice dei Beni Culturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.