fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Porto Empedocle: “nessuna agevolazione tributaria per i cittadini”, Bartolotta interroga il sindaco

ida carminaNessuna dilazione nel pagamento dei tributi per i cittadini di Porto Empedocle. Sarebbe questo l’oggetto dell’interrogazione che il consigliere comunale Salvatore Bartolotta muove al sindaco Ida Carmina (in foto) e al presidente del consiglio comunale Marilù Caci.

Un recente decreto legge – scrive – offriva la possibilità ai Comuni di approvare, entro il 2 febbraio, il regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali, anche tributarie, non riscosse a seguito di ingiunzioni di pagamento. La predisposizione del regolamento avrebbe dato la possibilità agli empedoclini, così come é stata data a tanti altri cittadini residenti in altri paesi, di definire agevolmente le obbligazioni tributarie non pagando le sanzioni, gli interessi di mora e rateizzando il debito completandolo entro il mese di settembre 2018. Quali le motivazioni che hanno indotto l’amministrazione Comunale di Porto Empedocle a non cogliere tale opportunità?“, conclude Bartolotta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.