fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Porto Empedocle, sversamento di liquami nei pressi del Lido Azzurro: raddoppiato il divieto di balneazione

torrente-re1Il Sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, ha esteso il divieto di balneazione dopo lo sversamento di liquami nella spiaggia del Lido Azzurro.

La disposizione, secondo quanto appreso dal quotidiano “La Sicilia”, è stata raddoppiata estendendo a 400 metri il divieto di balneazione a ridosso del Torrente Re. Nella fattispecie il divieto riguarda 200 metri a destra e 200 metri a sinistra dalla porzione interessata allo sversamento.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.